Autore Topic: un'assemblea senza più dignità  (Letto 258 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Ettore Bonalberti

  • Iscritto
  • Newbie
  • *
  • Post: 36
      • Mostra profilo
un'assemblea senza più dignità
« il: Ottobre 10, 2017, 03:38:29 pm »
Una schiera di “nominati illegittimi”, che si appresta ad approvare una legge elettorale indecente, che toglie ai cittadini ciò che rimane della “sovranità popolare” per garantirsi la riconferma di servi sciocchi al servizio dei capibastone dei partiti, non fa che rafforzare la schiera dei renitenti al voto.
Anche un “ DC non pentito” come il sottoscritto, sfiduciato da ciò che non accade nell’area di ispirazione cattolica e popolare, alla fine, in assenza di una lista credibile cristianamente ispirata, non gli resterà che: o disertare le urne o votare per i giovani inesperti, ma almeno puliti, del Movimento cinque stelle.
Ora quest'accozzaglia senza più dignità ricorre al voto di fiducia su una delle leggi più importanti, anzi la più importante, per evitare sorprese. E' un'indecenza che impone di scendere in piazza per protestare tutta la nostra rabbia contro e per riaffermare il valore della sovranità popolare calpestata da un'assemblea di nominati illegittimi. Vergogna PD e con loro agli accoliti di FI e Lega. Senza un partito di cattolici: W i Cinque Stelle!!



massimofranceschini

  • Visitatore
Re:un'assemblea senza più dignità
« Risposta #1 il: Ottobre 12, 2017, 02:36:54 pm »
I 5S non mi sembrano intenzionati a cambiare veramente il sistema visti i loro 1000 dietrofront!
E' certo che in mancanza di meglio li voterei: dovessero vincere si porrebbe almeno fine all'equivoco.